lunedì 30 novembre 2009

Quando il bassetto piace

Un vecchio adagio (e vai con la retorica) recita: altezza mezza bellezza. Dall'alto del mio 1.74 mi posso ritenere mezza fortunata.
Da un po' di tempo a questa parte però mi sono resa conto che non sempre è così. La bassezza ha il suo fascino, eccome se ce l'ha! Evitando di ricordare i grandi personaggi della storia costretti ad alzare lo sguardo su chiunque, o di ripetere come a volte la scarsezza di doti fisiche faccia tirar fuori altre doti: intelligenza, astuzia, e via discorrendo. No, io parlo proprio del fascino del bonsai. Prendiamo l'uomo, sì perché la donna da questo punto di vista parte avvantaggiata, qual è l'uomo che non si farebbe affascinare all'idea di avere una bambolina da girarsi e rigirarsi a suo piacimento? Invece ho scoperto che le donne (e non solo...) non sempre sognano un corazziere al proprio fianco. Spesso l'uomo in miniatura è l'ideale. Come mai? Per moltissime ragioni:
Prima di tutto quando lo abbracci, se non sei tu quella troppo bassa, senti tutto quello che c'è da sentire dove è meglio sentirlo...
Hanno sempre un bel sedere (non si sa perché ma è così!)
Non se la tirano
Sono sicuri di sé perché hanno dovuto tirare fuori le palle per farsi strada
Sembrano innocui (in realtà qualche volta sono perfidi!)
Di solito simpatici
Dal punto di vista poi dell’omoeroticità preciso che ho sempre preferito la coppietta alta uguale. Tra gli 1.75 e 1.82 l’ideale. Ma devo ammettere che anche le grandi differenze celano situazioni erotiche molto interessanti... Vedi Semir e Tom!

4 commenti:

Alex G. ha detto...

Anche io penso che siano più interessanti gli uomini bassi e non a caso a me sono sempre piaciuti bassetti come Martin Gore o James Marsters che non supera il metro e 77, ma per quanto riguarda Semir devo dire che nonostante sia alto quanto un puffo ha insita una certa sensualità. La coppia Tom- Semir mi stuzzica molto nonostante la notevole differenza di altezza

giusi-poo ha detto...

Sono d'accordo. Semir è molto seducente non si capisce bene perché lo faccia e soprattutto come riesca sempre a conquistare i suo partners ma ci riesce. Poi però muoiono e allora subentra la teoria della vedova nera... ahahahah

Anthony Will ha detto...

Non posso che essere d'accordo dall'alto del mio metro e 64 :)
e ti assicuro che per il tipo di uomo che piace a me (alto e palestrato) lo stile il-piccolo-bonsai è molto quotato

giusi-poo ha detto...

Anthony poi mi spieghi per bene..ihhihihi